TIPI FONDAMENTALI 

La prima antenna fu inventata da Hertz ed ha la forma indicata in figura.

Oggi l'antenna che porta il suo nome molto usata, ad esempio nei trasmettitori e ripetitori per cellulari e per sistemi radiotelevisivi, spesso non da sola, ma in cortine.

La lunghezza di ognuno dei due stili , in prima approssimazione, l/4 , o meglio,  tenendo conto di un fattore correttivo del 5% in meno, il 95% di l/4.

L'antenna marconiana, che prende il nome da Guglielmo Marconi, ha invece uno stilo a massa ed un altro lungo l/4, o, se si vuole essere pi esatti, il 95% di l/4

L'antenna hertziana ha resistenza di radiazione uguale a 73 W, mentre quella marconiana ha resistenza di radiazione uguale a 36,5 W.