RENDIMENTO 

Nelle antenne, sia trasmittenti che riceventi, circola corrente elettrica a radiofrequenza che determina perdite per effetto Joule.

Si definisce allora rendimento o efficienza, il rapporto fra la potenza irradiata e la potenza ricevuta, come indicato a destra.

Le  perdite termiche in un'antenna hanno valori che vanno dal 3 al 5%, corrispondenti ad un rendimento del 97 - 95%.